Scala di autovalutazione per l'attacco di panico

 

 

Il seguente test, sviluppato dallo Studio di Psicologia Biondi prende spunto dai criteri diagnostici elencati nel DSM IV a proposito dell’Attacco di Panico, ed ha la funzione di aiutare il paziente a riconoscere l’eventuale tendenza agli Attacchi di Panico.

E' bene tuttavia tener presente che non possiede alcuna funzione diagnostica e non deve essere usato con questo scopo, in quanto non sostituisce in nessun modo un consulto professionale.

 

 

 

Durante un preciso periodo di intensa paura e/o forte disagio

 

1 – Ho sofferto di palpitazioni, cardiopalmo o tachicardia:


A) Mai     

B) Almeno una volta



2 – La mia sudorazione era elevata:

A) Mai     

B) Almeno una volta

 

3 – Ho sperimentato tremori, fini o a grandi scosse:

A) Mai     

B) Almeno una volta


4 – Ho sofferto di dispnea oppure ho avuto la sensazione di soffocamento:

A) Mai     

B) Almeno una volta

 
5 – Ho avuto la sensazione di asfissiare:

A) Mai     

B) Almeno una volta

 
6 – Ho provato dolore o fastidio al petto:

A) Mai     

B) Almeno una volta

 

7 – Ho avvertito la nausea o altri disturbi addominali:

A) Mai     

B) Almeno una volta

 

8 – Mi sembrava di sbandare, essere instabile, avere la testa leggera o essere sul punto di svenire:

A) Mai     

B) Almeno una volta

 

9 – Vivevo una sensazione di irrealtà o di distaccamento da me stesso:

A) Mai     

B) Almeno una volta

 

10 – Avevo paura di perdere il controllo o di impazzire:

A) Mai     

B) Almeno una volta

 

11 – Avevo paura di morire:

A) Mai     

B) Almeno una volta

 

12 –  Avvertivo torpore o formicolio:

A) Mai     

B) Almeno una volta

 

13 – Sentivo brividi o vampate di calore:

A) Mai     

B) Almeno una volta

 

Risultati

Se hai totalizzato 4 o più risposte B, potresti aver avuto un Attacco di Panico.

Per esserne sicuro richiedi un consulto professionale.